Cosa sono veramente i capricci?

Cosa sono veramente i capricci? Oggi lo sappiamo che non si tratta solo pretese senza senso. Ti parlo di tre cause che sfociano nei “capricci” incompresi.



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


A seguito di un annuncio pubblicitario in cui usavo la parola “capricci”, una lettrice mi ha fatto notare che poteva essere mal interpretato. Ha ragione e ho subito corretto postando questo video blog e correggendo l’annuncio.

Io individuo tre cause per quelli che sono definiti “capricci“, dimmi se le riscontri anche tu o se hai da aggiungere:

  1. Si tratta di pura e semplice stanchezza e il bambino diventa irritato, irragionevole, lagnoso,
  2. Ha bisogno di affetto, una coccola o della semplice attenzione da parte nostra. Ricordi l’“appartenere e distinguersi”?
  3. Non sa gestire uno stato emotivo, come per esempio la frustrazione provata per un “no” ricevuto.

Non possiamo pensare che il bambino chieda il gioco perché vuole l’ennesimo gioco… O meglio, indaghiamo: se era solo un “capriccio”, è perché voleva attenzione, conoscere, testare il nostro livello di compiacenza…

Se invece sono stanchi, diventano lagnosi e esigenti all’ennesima potenza, è meglio che si riposino con un libro sul letto, per esempio. Valuta tu cosa sia meglio in quel momento e se non conosci la mia dritta dell’ignorare i comportamenti fastidiosi di poca importanza, ti consiglio la tecnica dell'”attending & ignoring” nella formazione di Figli Felici.

Aggiungi al tuo calendario la data del prossimo corso di Figli Felici a MILANO

iCalendar, Google Calendar, Outlook, Outlook Online, Yahoo! Calendar






Rendi il tuo stile educativo amorevole & strutturato. Aiutali a crescere nel mondo: diventa oggi leader emotivo e coach comportamentale dei tuoi figli. Ti seguirò passo passo anche nel gruppo di supporto incluso. Puoi iniziare adesso con la formazione online o il corso dal vivo.






Potrebbe piacerti anche…

5 trucchi per risolvere i capricci dei bambini? In un precedente articolo ti ho parlato del “Perché i bambini fanno i capricci?“, distinguendo le varie situazioni, motivazioni e cause, anche per età. In quest’altro articolo collegato, vedremo come poter “risolvere” un capriccio: a volte prevenendo, a volte contenendo, a volte cambiando atteggiame...
Non è mai troppo tardi cambiare linea educativa Cos’è una linea educativa? È il modo in cui decidiamo di educare i nostri figli, o l’atteggiamento che manteniamo – consciamente o inconsciamente – con loro. Se ti sei resa/o conto che la tua linea educativa è troppo dura, insostenibile, stressante e scorretta, eccoti un video per te. Si può sempre ...
Perché urliamo ai figli anche se non vogliamo? Ti sei ripromessa/o mille volte che non avresti mai più urlato, eppure capita… in una frazione di secondo, parti a raffica e urli. Frasi che non ti appartengono, che tu non diresti mai… a volte sembrano frasi di altri tempi. …in questo articolo voglio spiegarti il perché e perché non è colpa tua. Il...
Tuo figlio è un “piagnone”? 4 Motivi validi Tuo figlio è un piagnone? Lo è adesso più del solito? Esistono ragioni valide per cui lo sia diventato recentemente? Vediamone insieme quattro. Escludendo la prima (che era la mia) per cui il genitore totalmente ignorante e ignaro del proprio futuro si ritrova con bambini che piangono… Invece di par...
Mio figlio di 9 anni ha paura della siringa Mi scrive una mamma il cui figlio ha paura della siringa. In questo caso si tratta di siringa, ma conosco altri bambini che hanno paura del dentista e si agitano talmente tanto ch rendono impossibile qualsiasi intervento del medico. Conosco una bambina che al pronto soccorso non voleva farsi aiutare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *