COSA SONO VERAMENTE I CAPRICCI?

COSA SONO veramente i CAPRICCI?

Cosa sono veramente i capricci? Oggi lo sappiamo che non si tratta solo pretese senza senso. Ti parlo di tre cause che sfociano nei “capricci” incompresi.



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


A seguito di un annuncio pubblicitario in cui usavo la parola “capricci”, una lettrice mi ha fatto notare che poteva essere mal interpretato. Ha ragione e ho subito corretto postando questo video blog e correggendo l’annuncio.



cosa sono capricci
cosa sono capricci
cosa sono capricci.


Io individuo tre cause per quelli che sono definiti “capricci“, dimmi se le riscontri anche tu o se hai da aggiungere:

  1. Si tratta di pura e semplice stanchezza e il bambino diventa irritato, irragionevole, lagnoso,
  2. Ha bisogno di affetto, una coccola o della semplice attenzione da parte nostra. Ricordi l’“appartenere e distinguersi”?
  3. Non sa gestire uno stato emotivo, come per esempio la frustrazione provata per un “no” ricevuto.

Non possiamo pensare che il bambino chieda il gioco perché vuole l’ennesimo gioco… O meglio, indaghiamo: se era solo un “capriccio“, è perché voleva attenzione, conoscere, testare il nostro livello di compiacenza…

Se invece sono stanchi, diventano lagnosi e esigenti all’ennesima potenza, è meglio che si riposino con un libro sul letto, per esempio.

Valuta tu cosa sia meglio in quel momento e se non conosci la mia dritta dell’ignorare i comportamenti fastidiosi di poca importanza, ti consiglio la tecnica dell'”attending & ignoring” nella formazione di Figli Felici.



Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “COSA SONO veramente i CAPRICCI?” ti sia piacito. Se hai una domanda sull’argomento lasciami un commento e sarò molto felice di risponderti. Per approfondire puoi guardare anche il video, qui sotto, di presentazione del metodo Figli Felici. Ciao, grazie e a presto!


Rendi il tuo stile educativo amorevole & strutturato. Aiutali a crescere nel mondo: diventa oggi leader emotivo e coach comportamentale dei tuoi figli. Ti seguirò passo passo anche nel gruppo di supporto incluso. Puoi iniziare adesso con la formazione online.







Articoli più letti…


Sgridare i FIGLI DEGLI ALTRI? 2 motivi per NON FARLO Sgridare i FIGLI DEGLI ALTRI? 2 motivi per NON FARLO
Dì la verità? Hai mai avuto voglia di sgridare il figlio di un altro? Io sì. Come no. Il problema è che non si fa. Lo si riprende, gli si spiega quella cosa che non va ma… Ma non si può sgridare i figli degli altri. La scena: Bambino di un anno più grande spintona violentemente il figlio (di 4 anni) di una mamma al parco. La mamma…


Stare con i figli: TEMPO DI QUALITÀ o quantità di tempo? Stare con i figli: TEMPO DI QUALITÀ o quantità di tempo?
Ci sprona Papa Francesco: “trovate il modo di perdere tempo con i vostri figli”. E ce lo confermano le ricerche scientifiche della Yale University e una mamma avvocato che ha lasciato la sua carriera per passare del tempo con i suoi figli. Tra la qualità a tutti i costi …e la quantità di tempo passata con loro, le statistiche ci dicono che…


5 strategie per ESSERE GENITORI MIGLIORI partendo da NOI 5 strategie per ESSERE GENITORI MIGLIORI partendo da NOI
Proseguono le soluzioni per come essere genitori migliori. Ho già parlato di cose da fare CON loro, oggi mi riferisco a TE e al tuo di benessere. Quando si hanno dei figli si pensa praticamente sempre a loro, si vive per loro, si compra per loro, si pulisce casa per loro… E noi? Soprattutto noi donne ci sentiamo prese nel vortice…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *