BAMBINO ARRABBIATO E CONSIGLI PRATICI

Bambino ARRABBIATO e CONSIGLI PRATICI

Vediamo come aiutare un bambino arrabbiato a gestire la propria emozione? Per i piccoli tutte le emozioni sono nuove e sconosciute. Parliamo di rabbia e vediamo come gestirla al meglio.



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Cosa possiamo fare noi quando si irrigidiscono? Se sono piccoli, come possiamo evitare che si facciano del male? Come possiamo fare per aiutarli PREVENTIVAMENTE a gestire l’emozione della rabbia?



bambino arrabbiato consigli pratici
bambino arrabbiato consigli pratici
bambino arrabbiato consigli pratici.


Ecco che nel video sopra rispondo a queste domande. Mi rifaccio a un esercizio di PNL, alla dritta della Positive Discipline per cui è meglio connettersi prima di correggere e delego al bambino la responsabilità di trovare soluzioni creative e utili per calmare la rabbia.

È divertente e bello insegnare a un bambino arrabbiato di 3 anni come calmarsi: chi la butta fuori dalla bocca, chi la scuote via dalle manine, chi picchia il cuscino, chi salta, chi grida muto, chi dice che è arrabbiato con un semplice riconoscimento “Sono arrabbiato”. I modi sono i loro, TU servi come genitore coach nel momento e come genitore leader per prepararlo a gestire la rabbia le prossime volte.

In altri due video ho parlato di emozioni e come riconoscerle, qui trovi un video sulla tristezza e qui trovi un video sulla rabbia.



Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “Bambino ARRABBIATO e CONSIGLI PRATICI” ti sia piacito. Se hai una domanda sull’argomento lasciami un commento e sarò molto felice di risponderti. Per approfondire puoi guardare anche il video, qui sotto, di presentazione del metodo Figli Felici. Ciao, grazie e a presto!


Rendi il tuo stile educativo amorevole & strutturato. Aiutali a crescere nel mondo: diventa oggi leader emotivo e coach comportamentale dei tuoi figli. Ti seguirò passo passo anche nel gruppo di supporto incluso. Puoi iniziare adesso con la formazione online.







Articoli più letti…


Stare con i figli: TEMPO DI QUALITÀ o quantità di tempo? Stare con i figli: TEMPO DI QUALITÀ o quantità di tempo?
Ci sprona Papa Francesco: “trovate il modo di perdere tempo con i vostri figli”. E ce lo confermano le ricerche scientifiche della Yale University e una mamma avvocato che ha lasciato la sua carriera per passare del tempo con i suoi figli. Tra la qualità a tutti i costi …e la quantità di tempo passata con loro, le statistiche ci dicono che…


È giusto SGRIDARE i BAMBINI in PUBBLICO? È giusto SGRIDARE i BAMBINI in PUBBLICO?
È stato sgridato in pubblico e messo in imbarazzo. È giusto sgridarlo in pubblico? Qual’è il limite quando fanno una cosa che non va? Come li si gestisce? Ferma? Controlla? Educa? Ecco una situazione e alcune domande sullo sgridare i bambini in pubblico: La scena: Bimbo (che chiamerò Andrea) di sei anni che giocava con altre compagne ai…


10 modi per SVILUPPARE la GRATITUDINE dei FIGLI 10 modi per SVILUPPARE la GRATITUDINE dei FIGLI
Come possiamo sviluppare la gratitutine dei figli? Un bambino grato sarà un giovane educato e rispettoso… Così almeno ci dicono e mi sembra osservando le giovani adolescenti al compleanno di un’amica di Emma. La gratitudine dei figli è uno dei valori più importanti e basici che il genitore vuole sviluppare e per cui lavora incessantemente…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *