APPARTENERE E DISTINGUERSI: 1 DRITTA DALLA POSITIVE DISCIPLINE

APPARTENERE e distinguersi: 1 DRITTA dalla POSITIVE DISCIPLINE

In inglese si dice Belonging and Significance, lo ha detto Rudolf Dreikurs con Alfred Adler (ma lo ha anche detto Maslow nella sua Piramide…). In italiano si traduce: appartenere e distinguersi al/dal nucleo famigliare. Ma cosa vuol dire?



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Se ne tieni conto ti salvi la tua relazione con tuo figlio: neonato, piccolo, preadolescente, adolescente.




Aiuta i tuoi figli a tornare al peso giusto. Aiutali a mangiare per fame vera, a gustare le verdurine, a sapere quando sono sazi » Figli Felici » Debora Conti
Aiuta i tuoi figli a tornare al peso giusto. Aiutali a mangiare per fame vera, a gustare le verdurine, a sapere quando sono sazi » Figli Felici » Debora Conti
Aiuta i tuoi figli a tornare al peso giusto. Aiutali a mangiare per fame vera, a gustare le verdurine, a sapere quando sono sazi » Figli Felici » Debora Conti
Formazione Online

Con questa formazione, li inviti a scegliere il giusto atteggiamento con il cibo SENZA DIRGLIELO, con coinvolgimento, i giusti complimenti, le giuste ripetizioni, condizionando l’ambiente e in armonia… TUA per 97€

Voglio saperne di più




Nel video ti parlo come tutti noi, non solo i bambini sentiamo il profondo bisogno emotivo di appartenere a un nucleo affettivo, i genitori per i bambini, MA vogliamo anche distinguersi da questo nucleo. E per due motivi:

  1. Per sapere che esistiamo in quanto esseri distinti
  2. Per apportare valore aggiunto al nucleo famigliare, proprio grazie alla nostra unicità.

Lo sapevi?

Lo sapevi che le punizioni risultano inefficaci a lungo termine? E’ stato statisticamente provato che le punizioni e le privazioni illogiche sono efficaci all’inizio ma poi perdono presto la loro efficacia. Prova le “naturali conseguenze” promosse in Figli Felici.

In pratica questa dritta dalla Positive Discipline tiene conto di tutti i “capriccetti” dei bambini piccoli che vogliono imporsi e sono testoni, ma tiene anche conto dell’adolescente che si ribella e sembra voglia completamente distaccarsi dai genitori, quando invece ha solo bisogno di emergere da una base solida, e sottolineo solida.

emozione figli » PNL & Bambini » Debora Conti » Sperling & Kupfer » Figli Felici » Crescita Personale » Debora Conti Questo è il primo video di due su tre dritte dalla Positive Discipline, in questo ti parlo di “belonging and significance”, appartenere al nucleo famigliare e distinguersi da esso; nell’altro video ti parlo di altre due dritte: “connection before correction” e del messaggio d’amore prima di tutto.



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “APPARTENERE e distinguersi: 1 DRITTA dalla POSITIVE DISCIPLINE” ti sia piacito. Se hai una domanda sull’argomento lasciami un commento e sarò molto felice di risponderti. Per approfondire puoi guardare anche il video, di presentazione del metodo Figli Felici. Ciao, grazie e a presto!


Rendi il tuo stile educativo amorevole & strutturato. Aiutali a crescere nel mondo: diventa oggi leader emotivo e coach comportamentale dei tuoi figli. Ti seguirò passo passo anche nel gruppo di supporto incluso. Puoi iniziare adesso con la formazione online.







Articoli più letti…


Come CORREGGERE quelle FRASI che NON DIRESTI MAI a tuo FIGLIO » Educazione genitori & figli » Metodo Figli Felici » Debora Conti Come CORREGGERE quelle FRASI che NON DIRESTI MAI a tuo FIGLIO
Ti è mai capitato di urlare una cosa a tuo figlio che poi, ripensandoci, ti dici: “Ma come cavolo mi è venuto in mente di dire così? Di esprimermi così? Mi sembra di essere mia madre/mio padre!”. In un precedente articolo ho voluto parlare delle urla, del perché urliamo ai nostri figli e cosa succede nel cervello che fa scattare questo… Prosegui


Perché mio FIGLIO NON ASCOLTA quando parlo? 9 RAGIONI VALIDE » Autostima dei genitori » Metodo Figli Felici » Debora Conti Perché mio FIGLIO NON ASCOLTA quando parlo? 9 RAGIONI VALIDE
Quante volte te lo sei chiesto: “Perché mio figlio non mi ascolta?” Ecco 9 ragioni valide per cui non lo fa. I nostri figli sono fantastici: hanno la piena capacità di isolarsi e di “abbassare” il volume degli altri che parlano… Sono particolari e meravigliosi: noi genitori dobbiamo rallentare con loro, ma dobbiamo scattare quando loro… Prosegui


Come EVITARE di URLARE ai BAMBINI (per quanto possibile) » Educazione genitori con la PNL » Metodo Figli Felici » Debora Conti Come EVITARE di URLARE ai BAMBINI (per quanto possibile)
Abbiamo già parlato del perché urliamo nonostante tutti i nostri buoni propositi (puoi leggere qui l’articolo in merito al funzionamento della parte libica del nostro cervello), ti ho anche già suggerito tre modi per cambiare il contenuto di quelle frasi dette con impeto, almeno per correggere le parole, se non possiamo sempre contenerci… Prosegui


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *