AGGRESSIVITÀ NEI TERRIBLE TWOS

AGGRESSIVITÀ nei Terrible Twos

Mi scrive una mamma e mi parla del suo piccolo di 27 mesi. Ecco una tipica storia di aggressività nei terrible twos. Vediamo qualche consiglio da Figli Felici



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Mi scrive una mamma raccontandomi del suo piccolino che sbatte le ante della cucina e picchia il cane. Vediamo cosa possiamo suggerirle secondo i consigli di Figli Felici che faccio sperimentare al corso dal vivo e che racconto nell’audio corso Diventa Genitore Leader e Coach.

A questa mamma e a tutte le mamme, che come lei e come me hanno affrontato scatti di aggressività nei Terrible Twos, ecco cosa suggerirei:

  1. di provare innanzitutto a stare in silenzio al suo fianco e o aspettare o chiedere un abbraccio. dipende dal figlio, chiedere non costa nulla. La mia piccola in quei momenti non voleva un abbraccio, allora aspettavo

  2. se c’è pericolo, nel momento di urgenza, bloccare i possibili danni

  3. con tono dolce e fermo risvegliarlo dal suo gesto e dire che “Non si fa”. Non c’è bisogno di urlare, basta un tono fermo.

  4. Subito dopo però, nella stessa frase, è bene suggerire cosa si fa di corretto (Opposto Positivo nel metodo).

  5. Utilizzare lo “Shhhh” tanto caro alla bravissima Tracy Hogg

  6. Poi, dopo il momento di aggressività, si può pensare di ristabilire connessione emotiva e chiedere aiuto per soluzioni allo sfogo emotivo

  7. Nel caso del cane, si può aiutarlo a capire che il cane si fa male e – sempre dopo aver ristabilito la calma emotiva – portarlo ad accarezzare il cane

  8. Per future espressioni di rabbia, il bambino può esercitarsi con te in simulazioni per come fare per quando sarà arrabbiato. Una fra tante è quella di dire che è arrabbiato: “Sono arrabbiato”.



Aiuta i tuoi figli a tornare al peso giusto. Aiutali a mangiare per fame vera, a gustare le verdurine, a sapere quando sono sazi » Figli Felici » Debora Conti
Aiuta i tuoi figli a tornare al peso giusto. Aiutali a mangiare per fame vera, a gustare le verdurine, a sapere quando sono sazi » Figli Felici » Debora Conti
Aiuta i tuoi figli a tornare al peso giusto. Aiutali a mangiare per fame vera, a gustare le verdurine, a sapere quando sono sazi » Figli Felici » Debora Conti
Formazione Online

Con questa formazione, li inviti a scegliere il giusto atteggiamento con il cibo SENZA DIRGLIELO, con coinvolgimento, i giusti complimenti, le giuste ripetizioni, condizionando l’ambiente e in armonia… TUA per 97€

Voglio saperne di più




Ti rimando qui ai miei altri video blog su altre emozioni tra cui rabbia e tristezza.

Lo sapevi?

Lo sapevi che le intelligenze sono nove? Non esistono solo l’intelligenza linguistica o matematica, esistono l’intelligenza esistenziale, spaziale, naturalistica, musicale… guarda qui tutte le intelligenze individuate da Gardner (https://figlifelici.deboraconti.com/sette-intelligenze-podcast/).



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “AGGRESSIVITÀ nei Terrible Twos” ti sia piacito. Se hai una domanda sull’argomento lasciami un commento e sarò molto felice di risponderti. Per approfondire puoi guardare anche il video, di presentazione del metodo Figli Felici. Ciao, grazie e a presto!


Rendi il tuo stile educativo amorevole & strutturato. Aiutali a crescere nel mondo: diventa oggi leader emotivo e coach comportamentale dei tuoi figli. Ti seguirò passo passo anche nel gruppo di supporto incluso. Puoi iniziare adesso con la formazione online.







Articoli più letti…


Sgridare i FIGLI DEGLI ALTRI? 2 motivi per NON FARLO » Genitori & Bambini » Metodo Figli Felici » Debora Conti Sgridare i FIGLI DEGLI ALTRI? 2 motivi per NON FARLO
Dì la verità? Hai mai avuto voglia di sgridare il figlio di un altro? Io sì. Come no. Il problema è che non si fa. Lo si riprende, gli si spiega quella cosa che non va ma… Ma non si può sgridare i figli degli altri. La scena: Bambino di un anno più grande spintona violentemente il figlio (di 4 anni) di una mamma al parco. La mamma… Prosegui


Stare con i figli: TEMPO DI QUALITÀ o quantità di tempo? » Autostima dei genitori » Metodo Figli Felici » Debora Conti Stare con i figli: TEMPO DI QUALITÀ o quantità di tempo?
Ci sprona Papa Francesco: “trovate il modo di perdere tempo con i vostri figli”. E ce lo confermano le ricerche scientifiche della Yale University e una mamma avvocato che ha lasciato la sua carriera per passare del tempo con i suoi figli. Tra la qualità a tutti i costi …e la quantità di tempo passata con loro, le statistiche ci dicono che… Prosegui


Come CORREGGERE quelle FRASI che NON DIRESTI MAI a tuo FIGLIO » Crescere Felici con la PNL » Metodo Figli Felici » Debora Conti Come CORREGGERE quelle FRASI che NON DIRESTI MAI a tuo FIGLIO
Ti è mai capitato di urlare una cosa a tuo figlio che poi, ripensandoci, ti dici: “Ma come cavolo mi è venuto in mente di dire così? Di esprimermi così? Mi sembra di essere mia madre/mio padre!”. In un precedente articolo ho voluto parlare delle urla, del perché urliamo ai nostri figli e cosa succede nel cervello che fa scattare questo… Prosegui


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *