AGGRESSIVITÀ nei Terrible Twos

Mi scrive una mamma e mi parla del suo piccolo di 27 mesi. Ecco una tipica storia di aggressività nei terrible twos. Vediamo qualche consiglio da Figli Felici



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Mi scrive una mamma raccontandomi del suo piccolino che sbatte le ante della cucina e picchia il cane. Vediamo cosa possiamo suggerirle secondo i consigli di Figli Felici che faccio sperimentare al corso dal vivo e che racconto nell’audio corso Diventa Genitore Leader e Coach.



Fromazione ONLINE del metodo Figli Felici si basa su tre metodi contemporanei, la Programmazione Neuroliguistica (PNL), la Positive Discipline e il metodo educativo dello Yale Parenting Center.
Fromazione ONLINE del metodo Figli Felici si basa su tre metodi contemporanei, la Programmazione Neuroliguistica (PNL), la Positive Discipline e il metodo educativo dello Yale Parenting Center.
Fromazione ONLINE del metodo Figli Felici si basa su tre metodi contemporanei, la Programmazione Neuroliguistica (PNL), la Positive Discipline e il metodo educativo dello Yale Parenting Center.


A questa mamma e a tutte le mamme, che come lei e come me hanno affrontato scatti di aggressività nei Terrible Twos, ecco cosa suggerirei:

  1. di provare innanzitutto a stare in silenzio al suo fianco e o aspettare o chiedere un abbraccio. dipende dal figlio, chiedere non costa nulla. La mia piccola in quei momenti non voleva un abbraccio, allora aspettavo

  2. se c’è pericolo, nel momento di urgenza, bloccare i possibili danni

  3. con tono dolce e fermo risvegliarlo dal suo gesto e dire che “Non si fa”. Non c’è bisogno di urlare, basta un tono fermo.

  4. Subito dopo però, nella stessa frase, è bene suggerire cosa si fa di corretto (Opposto Positivo nel metodo).

  5. Utilizzare lo “Shhhh” tanto caro alla bravissima Tracy Hogg

  6. Poi, dopo il momento di aggressività, si può pensare di ristabilire connessione emotiva e chiedere aiuto per soluzioni allo sfogo emotivo

  7. Nel caso del cane, si può aiutarlo a capire che il cane si fa male e – sempre dopo aver ristabilito la calma emotiva – portarlo ad accarezzare il cane

  8. Per future espressioni di rabbia, il bambino può esercitarsi con te in simulazioni per come fare per quando sarà arrabbiato. Una fra tante è quella di dire che è arrabbiato: “Sono arrabbiato”.

Ti rimando qui ai miei altri video blog su altre emozioni tra cui rabbia e tristezza.



Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “AGGRESSIVITÀ nei Terrible Twos” ti sia piacito. Se hai una domanda sull’argomento lasciami un commento e sarò molto felice di risponderti. Per approfondire puoi guardare anche il video, qui sotto, di presentazione del metodo Figli Felici. Ciao, grazie e a presto!


Rendi il tuo stile educativo amorevole & strutturato. Aiutali a crescere nel mondo: diventa oggi leader emotivo e coach comportamentale dei tuoi figli. Ti seguirò passo passo anche nel gruppo di supporto incluso. Puoi iniziare adesso con la formazione online.







Articoli più letti…


Il PIANTO dei BAMBINI - dedicato alle NEO-MAMME - Metodo Figli Felici Il PIANTO dei BAMBINI – dedicato alle NEO-MAMME
Il pianto dei bambini è tremendo, fonte di stress per chi lo subisce. E allora, dedico questa meravigliosa poesia di Alessandro Volta a tutte le neo-mamme che – come capitò a me – si trovano spiazzate da questo pianto apparentemente ingiustificato e protagonista nelle lunghe giornate con i neonati. Cara neo-mamma, consolati perché poi…


Il TEMPO per SÉ e il TEMPO per i FIGLI - Metodo Figli Felici Il TEMPO per SÉ e il TEMPO per i FIGLI
Cara mamma che passi tutto il tuo tempo con i tuoi figli e solo con i tuoi figli, oggi ti voglio lanciare un messaggio: se ti ritrovi a rispondere in malo modo, troppo nervosamente a una richiesta “da bambino”… Stai attenta. Tu sei un adulto e hai bisogno di parlare con adulti, di staccarti a volte dalla logica dei bimbi. Non è per svago,…


Sgridare i FIGLI DEGLI ALTRI? 2 motivi per NON FARLO - Metodo Figli Felici Sgridare i FIGLI DEGLI ALTRI? 2 motivi per NON FARLO
Dì la verità? Hai mai avuto voglia di sgridare il figlio di un altro? Io sì. Come no. Il problema è che non si fa. Lo si riprende, gli si spiega quella cosa che non va ma… Ma non si può sgridare i figli degli altri. La scena: Bambino di un anno più grande spintona violentemente il figlio (di 4 anni) di una mamma al parco. La mamma…




Da non perdere…


È giusto CONTROLLARE o DIRIGERE i loro GIOCHI? - Metodo Figli Felici È giusto CONTROLLARE o DIRIGERE i loro GIOCHI?
La risposta è no. Il motto di questo articolo è: facciamo dirigere i giochi a loro! È giusto supervisionare, controllare, ma mai dirigere o comandare i loro giochi. Ecco un video dal mio canale su YouTube… Si parla di come giocare e di come alcuni adulti non hanno ancora capito che giocare con i bambini significa mettersi DI FIANCO a…


Far COLLABORARE i nostri FIGLI - Metodo Figli Felici Far COLLABORARE i nostri FIGLI
È il problema di tutti noi genitori, tutti noi adulti vorremmo dei bambini che – semplicemente – collaborano! Immagina un bambino che a) ascolta, b) obbidisce, c) collabora… Meraviglioso non è vero? Scordiamocelo, non sarà mai sempre così. Semplicemente perché la loro crescita cerebrale non permette di recepire la nostra logica né di…


Sbottare e dirgli Sbottare e dirgli “STAI ZITTOOOOO”
Cosa possiamo fare per sbottare il meno possibile? Mi scrive una mamma con il figlio che parla a raffica e lei vuole urlare il meno possibile. Vediamo cosa succede nel nostro cervello e tre consigli pratici! Capita a tutti noi genitori di sbottare quando la nostra parte limbica, che risponde a pochi semplici stimoli – tra cui il famoso…




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *